Come visualizzare codice e form designer

Esempi di moduli html e css

Nota: questo contenuto è stato tradotto da un software e potrebbe non essere stato revisionato. La versione inglese è quindi considerata la versione ufficiale e potrebbe essere stata aggiornata. Per accedere alla versione inglese, fare clic qui.

Se vedete che WordPress modifica il codice embed, utilizzate un plugin di terze parti (ad esempio, embed HTML snippet) per aggiungere il modulo alla pagina o pubblicatelo sotto forma di shortcode per conservare i tag di script.

Se il modulo è incorporato in una pagina di Squarespace, potrebbe non funzionare perché in alcuni modelli, Squarespace esegue gli script solo al primo caricamento della pagina e non successivamente. Per ulteriori dettagli e possibili soluzioni, consultate questo post della Comunità.

Modulo di registrazione html

Barra degli strumenti principale: questa barra degli strumenti contiene tutto ciò che serve per gestire il proprio account. È possibile pubblicare i moduli a livello locale e anche sul Web. La barra degli strumenti comprende pulsanti quali:

Muy interesante:  Come diventare graphic design

8. Finestra I miei moduli: facendo clic su “I miei moduli”, si aprirà una nuova finestra in cui potrete visualizzare in anteprima, modificare e gestire tutti i vostri moduli ospitati sul nostro server.

9. Finestra di condivisione: fare clic su “Condividi” e si aprirà una nuova finestra che offre opzioni e modi per integrare il codice del modulo. Scegliere due versioni del codice del modulo incorporato:

Moduli html, css

Con questo codice CSS è possibile modificare il colore e la forma del pulsante “Invia” del modulo di contatto..wpcf7-submit{

E qui potete vedere il risultato. Un modulo di contatto a due colonne con flexbox, senza l’uso di tabelle e che sarà perfetto in qualsiasi tema WordPress.Esempio 7. Personalizzare il pulsante di caricamento dei filePotete anche personalizzare il pulsante di caricamento dei file in Contact Form, sia il suo aspetto che il testo del pulsante stesso.Questo codice CSS viene utilizzato per sostituire il testo predefinito Seleziona file con UPLOAD..wpcf7-file {

Muy interesante:  Cosa sono le design week

Codice html del modulo

Abbiamo generato un’etichetta come la precedente, ma in modo diverso. Si noti che stiamo lavorando con elementi “prefabbricati”. Non stiamo scrivendo codice per generarli, semplicemente il processo è “visivo”. Visual Basic lavora con due tipi principali di oggetti: le finestre, come un modulo, e i controlli, come un’etichetta (label) come quella che abbiamo inserito nel nostro modulo. Esistono diversi tipi di controlli, come si può vedere nella casella degli strumenti.

Muy interesante:  Che scuole bisogna fare per diventare un designer

Passiamo ora alla finestra Proprietà che appare nella parte centrale destra dello schermo, sotto l’Esploratore progetto o l’Esploratore soluzione (se non la vedete, dovete attivarla). Facendo clic alternativamente sul modulo, sull’etichetta1 e sull’etichetta2, si noterà che il contenuto della finestra cambia, con il testo “Form1”, “Label1” o “Label2” nell’intestazione. Come nel caso delle dimensioni dell’oggetto nella barra degli strumenti, il contenuto della finestra Proprietà dipende dall’oggetto in primo piano. Il focus viene controllato facendo clic sull’oggetto, premendo il tasto TAB o attraverso la casella combinata a discesa che consente di selezionare l’oggetto nella stessa finestra delle proprietà. Fare clic sul modulo e osservare il contenuto della finestra Proprietà. Ogni riga visualizzata è una proprietà dell’oggetto.